"Nessuno pensi di non aver bisogno degli altri".

Alexander Van der Bellen

AUT
Presidente della Repubblica austriaca

Alexander Van der Bellen, figlio di un’estone e di un russo di origine olandese, è presidente federale dell'Austria dal 4 dicembre 2016.

La sua famiglia trovò una nuova patria in Austria, dopo che dovettero fuggire più volte dalle atrocità dei sovietici. Van der Bellen è nato a Vienna ed è cresciuto nella Kaunertal tirolese. Dopo la maturità ha insegnato economia presso le università di Innsbruck e Vienna, prima di entrare nella scena politica nel 1997.

Nel 2016 è stato eletto Presidente della Repubblica d'Austria e da allora presiede la Hofburg di Vienna. Van der Bellen vuole essere un presidente federale per tutte le persone che vivono in Austria. "Meno discussioni, più ascolto" è il suo chiaro messaggio.

"I am from Austria" di Fendrich risuonava durante il party per la campagna elettorale e Van der Bellen è un austriaco di tutto rispetto e anche un "figlio dell'Europa".

Il discorso di venerdì 12 ottobre 2018 si concentra sul suo amore per la montagna e sulle storie di una vita varia ed emozionante. L'alpinista Stefan Glowacz sarà con lui sul palco dell’IMS venerdì sera.

Mit der Nutzung dieser Seite akzeptieren Sie die Benutzung von Cookies Leggi tutto...